Territorio

Smrt fašizmu, sloboda narodu!







lunedì 7 dicembre 2015

Zero

Per quanto tu corra,
veloce come la morte,
io ti raggiungerò.

Ti starò alle calcagna
e a fianco
e ti morderò.

Perché il dolore e la nausea
si alimentano 
di nausea e  dolore.

Perché  ricominciare
ogni giorno
è una pena grande.

Perché tutti fuggite,
prima o poi.


 

2 commenti:

  1. Siamo una schiera di inevitabili disertori -in potenza- del nostro giusto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. disertori sarebbe stato un buon titolo

      Elimina