Territorio

Smrt fašizmu, sloboda narodu!







venerdì 24 agosto 2012

AL CANE!

Lei ha più o meno 40 anni
non so che lavoro faccia
nè se  lavora.

Però è  periodo di vacanza
e tutti meritiamo il riposo
non foss'altro che per la fatica del vivere.

Anche  lei lo merita.
E infatti parte per l'Austria,
nota meta per palati fini.

Andrà sola,
perchè da soli ci si rilassa
e si recupera la fatica annuale.

Ecco perchè ha assunto una signora
colombiana: per fare compagnia e cambiare i pannolini.

AL CANE! 

5 commenti:

  1. ...credevo fosse un pezzo suifucili... :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e come la mettiamo col grande fratello? :P

      Elimina
  2. Quando ho letto la parola fatica, ho pensato che in vacanza ci doveva andare il cane. Povero continuare a cagare nei pannolini per rendere utile la padrona ... almeno il cane sarà in compagnia migliore durante le vacanze asburgiche!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La storia è vera.
      Ti rendi conto della perversione?
      Ma poi questi sono coloro che al supermercato quando vedeono qualcuno chiedere un euro o un pacco di pasta chiamano i vigli (stroia vera), quelli che mandano in galera chi ruba una bistecca (anche questa è storia vera)...viene voglia di cambiare la bestemmia famosa(sostituendo "uomo" a "cane").

      Elimina
  3. eh sì ma c'è il rischio che si offenda il cane!

    RispondiElimina