Territorio

Smrt fašizmu, sloboda narodu!







mercoledì 25 dicembre 2013

Quiete

Due ragazzi ritornano a casa.

Camminano rapidi,
sul selciato illuminato,
da distanti lampioni azzurri.

Odore freddo di letame fumante,
e silenzio profondo
e pensieri leggeri.

I ragazzi camminano:
ritornano a casa,
verso una cucina tiepida,
verso il respiro profondo
dei nonni addormentati,
verso una tisana di tiglio,
e un letto di legno ormai piccolo,
e coperte calde.

Verso casa.
Dove resterà il loro cuore per sempre.

 

5 commenti:

  1. guerrino( agricoltore)26 dicembre 2013 02:13

    Si, va be'....ma ormai dove trovi letame decente?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. autoproduzione (astenersi facili battute :P)

      Elimina
  2. Akira sin new merda!!!! Non gho stala ne bestie...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. qua ne trovi : http://www.gazzettadiparma.it/news/parma/155863/Blitz-nella-notte--sterco-di.html

      Elimina
  3. Grassie lo stesso, non verzo...ma gho fantasia; non se queo che sercavo.

    RispondiElimina