Territorio

Smrt fašizmu, sloboda narodu!







lunedì 1 novembre 2010

Facebook è..

...un posto di merda, un cicaleggio vuoto e persistente, un brusio di nulla e di banalità.
Io ho 51 "amici". Ma che cazzo vuol dire? Se conto i miei amici in carne ed ossa, non arrivo a 5. Sicuramente è perchè sono stronzo.
Ciò non toglie che sulla ragnatela sociale più in uso, leggo cose ridicole e commenti buttati là senza riflettere, luoghi comuni e stronzate sentite da altri e ripetute senza alcuna elaborazione.
Chiacchere da bar e link regalati e mai visitati, per illudersi di essere in comunicazione con qualcuno.

Almeno al bar uno ha la scusa di essere imbriago.

12 commenti:

  1. Ciao amico,
    sono appena stato al cesso, so che ci tenevi a saperlo

    RispondiElimina
  2. fessbook è quello che vuoi tu.

    RispondiElimina
  3. se non te lo gestisci meglio le cazzate te le vuoi tu.

    RispondiElimina
  4. E che vuol dire meglio?
    però non sei il primo che me lo dice o forse sei lo stesso che me lo aveva già detto, boh.
    Però se lo gestissi "meglio" non potrei rendermi conto delle migliai di cazzate che circolano.

    A proposito sarai mica fan di fessbuc?

    RispondiElimina
  5. no, non sono fan, ma trovo che per certe cose sia anche utile. Se non vuoi le cazzate filtra le persone che le mandano e le impostazioni sulla privacy, oppure scegli meglio gli 'amici'.

    ciao

    non c'è bisogno di 'rendersi conto'.. conosciamo il genere umano ...

    RispondiElimina
  6. Utile per certe cose: quali?
    Uso FB per fare un minimo di pubblicità ai blogs. Ho riattivato il profilo da poco perchè cercavo info e l'unico riferimento era un gruppo di FB.
    Per il resto, ripeto, è come andare al bar e vedere che gente c'è e quindi si sentono le cose più incredibili.
    Per comunicare seriamente, ci sono altri strumenti, luoghi e metodi.
    Poi ognuno sceglie i suoi preferiti, è una questione di gusti.

    RispondiElimina
  7. La leggenda vuole facebook strumento per riallacciare amicizie lontane o unire la gente in un luogo di discussione aperto.
    O meglio, è quello per cui è stato venduto.
    La realtà? é uno strumento per far statistiche sul genere (o virus) umano, dall' innocuo sondaggino (http://www.repubblica.it/tecnologia/2010/11/03/news/facebook_fine_amore-8707525/?ref=HRERO-3) alle ricerche di mercato.
    Non è neanche questione di gusti, perchè non mi viene in mente nessuno a cui piace ricevere pubblicità, offerte, volantini.

    Quindi popolo di fessbook, prendete almeno coscienza della vostra situazione e poi, scegliete consapevolmente di che morte morire.

    RispondiElimina
  8. sono al corrente anche del peggio
    http://espresso.repubblica.it/dettaglio/%3Cdiv%3Ela-polizia-ci-spia-su-facebook%3Cdiv%3E/2137277

    bah!! me ne fotto, ti fa come che te voi... Io ho conosciuto un sacco di gente interessante con la quale ho legato e con la quale voglio rimaneree in contatto. Ci si scambia molte informazioni da nord a sud. Per il momento non vedo alternative immediate che siano migliori. Al momento!!

    RispondiElimina
  9. Ad ogni azione corrisponde una reazione, e molti lo ignorano, se a te va bene chi sono io per proibirtelo?

    Ciao!!!

    RispondiElimina
  10. Chiudi l'account!!!

    RispondiElimina