Territorio

Smrt fašizmu, sloboda narodu!







sabato 26 ottobre 2013

à

Quando ero bambino,
alle scuole elementari,
c'era questo mio compagno,
che poi divenne il mio amico,
ripetente,
di famiglia povera,
ancora più povera della mia.

La madre alcolista,
una sfilza di fratelli e sorelle
padre operaio
tra il Pignone e l'osteria.

Beh un giorno,
cazzo me lo ricordo bene,
venne a scuola con una giustificazione
scritta dalla madre
che aveva tralasciato la "h"
davanti alla terza persona
singolare presente
del verbo avere del cazzo.

Il maestro,
pensò bene di umiliare il mio amico
davanti a tutti noi
leggendo ad alta voce il foglietto,
e dando dell'ignorante a sua mamma.

Fu così che un pezzo di merda
mi insegnò la grammatica.


 

3 commenti:

  1. Mhm vabbè c'è modo e modo per insegnare. Questo però non è insegnare visto che il destinatario della correzione non era nemmeno presente. Il tuo insegnante era uno sfigato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, era uno che aveva fatto il maestro in Abissinia per il regime fascista. Pensa te, per quanto tempo questi porci fascisti figli di puttana hanno fatto danni, anche dopo la caduta del regime...porci fascisti figli di puttana

      Elimina
    2. mastropietraio7 novembre 2013 12:01

      Porcifascistiletamaidisumani

      Elimina