Territorio

Smrt fašizmu, sloboda narodu!







lunedì 14 ottobre 2013

La crisi perdura

Fa ridere assai l'indignazione popolare
di chi se la prende a cazzo
col primo nero che passa
e poi, di fronte alle telecamere,
si allontana autoassolto,
urlando contro "i politici".

Mangia la merda adesso, coglione.

3 commenti:

  1. È pieno di mangia merda in giro... una in più ...

    RispondiElimina
  2. e' piu' o meno come quando si vota. tutta questione di transfert. a quello servono i politici. e guarda che al sapore della merda ci si abitua presto. e ogni boccone nuovo al terzo giorno è dimenticato. o era resuscitato? bo, non mi ricordo. del resto bevo per dimenticare, tu no? mi vuoi far credere che hai tanta sete?

    RispondiElimina
  3. guerrino ( coltivatore agricolo)18 ottobre 2013 01:48

    Se te disi, on bicier lo bevo 'nca mi par compagnia..
    e mandar xo...:0)

    RispondiElimina